• 1991

    I primi anni

     

    Monza, 16 Dicembre 1991: qui inizia la mia storia. Nasco e cresco con mamma Barbara e papà Angelo. Vivo a Monza dove frequento la Anzani e poi successivamente l'Elisa Sala, e nel we vado a trovare papà a Sesto San Giovanni, che è un po' la seconda città.

    Cammino un sacco in montagna e sviluppo una passione precoce per le letture impegnate, come la foto lasciava presagire!

  • 2005-2010

    L'impegno nei movimenti studenteschi

    Gli anni al Liceo Zucchi, di studio, di lotta, di attivismo nei cortei e nelle vertenze della scuola e della città

  • 2011

    Il referendum per l'acqua pubblica e contro il nucleare

    Nel 2011 la battaglia referendaria per l'acqua pubblica e contro il nucleare da portavoce del comitato monzese. Un impegno coronato dal successo anche nella nostra provincia e proseguito da Consigliere Comunale perché la gestione pubblica del ciclo idrico in Brianza

  • 2012

    L'elezione a Consigliere Comunale

    Le elezioni comunali a Monza, affrontata con l'incoscienza dei 20 anni spaccati, di cui conservo tanti ricordi preziosi fra cui il comizio dall'Arengario assieme a Nichi Vendola.

    La sera delle elezioni, stremato, tornato a letto convinto di non avercela fatta. Poi la sveglia presto, la mattina, leggendo quell'SMS «Buongiorno, Consigliere».

    La prova di maturità più difficile che la mia vita mi abbia posto, cinque anni colmi di sfide e grandi soddisfazioni cercando di onorare la fiducia dei 102 cittadini che mi elessero.

  • 2014/2016

    La Laurea magistrale e la scelta della ricerca accademica

    La laurea triennale, in Scienze Internazionali, la agguanto all'appello di Marzo 2014, complice qualche fatica di conciliare l'attività consiliare, l'impegno per padroneggiare le arti dell'urbanistica, del bilancio e delle politiche sociali, lo studio delle carte e la preparazione degli interventi con gli studi accademici.

    La laurea magistrale in Relazioni Internazionali arriva invece in volata al primo appello, Luglio 2016, con una tesi sull'ecosistema start-up italiano nel contesto globale.

    Due 110 e lode, una bella soddisfazione che unita alla percezione di aver trovato la mia strada mi convincono che la ricerca universitaria potrebbe essere il mio lavoro: un mese dopo partecipo ad un concorso per un posto da Dottore di Ricerca in Sociology and Methodology of Social Research e lo vinco. Così arrivano finalmente anche i primi stipendi, dopo che i gettoni di presenza del Consiglio mi avevano permesso di pagarmi gli studi

  • Jan 31, 2018

    La candidatura per Liberi e Uguali

    Arriviamo così ad oggi: l'adesione a Sinistra Italiana, erede dell'esperienza di Sinistra Ecologia Libertà e la decisione di impegnarmi nel progetto e nella lista di Liberi e Ugual, per la quale ho accettato di candidarmi alla Camera al Collegio Uninominale di Monza, a soli 26 anni ma con tanta esperienza alle spalle.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: