Categorie
Monza

Sono triste

Sono triste. A quanto pare Il Cittadino di Monza e Brianza organizza un evento, giovedì sera, dal titolo "Quale istruzione per i nostri figli", o qualcosa di simile. Il tema vero è la Mozione, presentata da me in Consiglio Comunale e approvata, sul progetto Rainbow contro l'omofobia e la transfobia nelle scuole. Sono certo sarà un incontro in cui si elogierà la mozione, si inneggerà a Sel che l'ha presentata, si stapperà champagne in mio onore.
Fra gli invitati ad intervenire,d'altra parte, compare anche l'ei fu assessore Di Lio, che non smetterò mai di ringraziare per avermi fatto ricevere un altissimo tasso di applausi ad un dibattito sul futuro dell'Isa a cui io e lui eravamo ospiti.
Ma allora perché sono triste, direte? Perché, inspiegabilmente, il Cittadino non mi ha invitato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: